cadere

cadere
cadere /ka'dere/ v. intr. [lat. cadĕre, con mutamento di coniug.] (pass. rem. caddi, cadésti, ecc.; fut. cadrò, ecc.; condiz. cadrèi, ecc.; nell'uso ant. e lett., si ha in alcune forme il tema cagg-;pres. cong. càggia, ger. caggèndo ; aus. essere ).
1.
a. [perdere l'equilibrio e ritrovarsi a terra, più o meno improvvisamente: c. dalla finestra, dalla bicicletta ] ▶◀ andare giù, (scherz.) baciare la polvere, cascare, crollare, fare un volo, finire a terra, rovinare, scivolare, [volontariamente] buttarsi.  capitombolare, piombare, precipitare, ruzzolare, schiantarsi, stramazzare.
● Espressioni (con uso fig.): cadere dalla padella nella brace [peggiorare una situazione già cattiva] ▶◀ finire di male in peggio; cadere dalle nuvole [mostrarsi sorpreso per notizia inattesa] ▶◀ basire, meravigliarsi, restare a bocca aperta, sorprendersi, stupirsi; cadere in basso ▶◀ corrompersi, degradarsi, scadere, tralignare; cadere in errore ▶◀ errare, sbagliare; cadere in piedi [uscire indenne da una grave situazione di pericolo] ▶◀ (fam.) cavarsela, (fam.) scamparla; cadere malato ▶◀ ammalarsi, (lett.) infermare. ◀▶ guarire, risanare.
b. [riferito a cosa: è caduto un albero ] ▶◀ cascare, crollare, venire a terra, venire giù.
● Espressioni: cadere a pezzi ▶◀ [➨ pezzo (1. a)]; fig., cadere a piombo ▶◀ piombare; fig., fare cadere le braccia (a qualcuno) ▶◀ demotivare (∅), deprimere (∅).
c. [venir meno alla presa: la tazza gli cadde dalle mani ] ▶◀ scivolare, sfuggire.
d. [scendere dall'alto, di fenomeni meteorologici e sim.: cade la pioggia ] ▶◀ scendere, [di tenebre, corpi astrali e sim.] calare, [di stella] tramontare. ◀▶ levarsi, salire, [di stelle] sorgere.
e. [cambiare bruscamente condizione, con la prep. in : c. in letargo, in miseria ] ▶◀ andare, precipitare.
2. (estens.) [non sopravvivere a un evento: c. in guerra, sul lavoro ] ▶◀ morire, perdere la vita. ◀▶ salvarsi, (fam.) scamparla, sopravvivere.
3. [tendere verso il basso, di capelli, indumenti, ecc.] ▶◀ cascare, pendere, scendere, venire giù.
4. (fig.) [detto di governo, regime, perdere il potere] ▶◀  dimettersi.
5. (fig.)
a. [perdere valore, divenire scadente: nel secondo atto, la commedia cade ] ▶◀ peggiorare, scadere.
b. (teatr., mus.) [subire un insuccesso: il dramma cadde alla prima rappresentazione ] ▶◀ (fam.) fare fiasco.
6. [perdere di valore, di pressione, ecc.] ▶◀ abbassarsi, calare, diminuire, scendere. ◀▶ aumentare, salire.
7. (fig.) [avere, assumere una determinata posizione: l'accento cade sull'ultima sillaba ] ▶◀ collocarsi, porsi, posarsi, posizionarsi.
8. (fig.)
a. [giungere all'improvviso, di avvenimento spec. negativo] ▶◀ accadere, capitare, sopraggiungere, sopravvenire, succedere.
b. [essere in un determinato giorno, di festività e sim.: quest'anno il Natale cade di venerdì ] ▶◀ capitare, ricorrere, (fam.) venire.
9. (fig.) [andare a finire, spec. con connotazione negativa, con la prep. in : c. in contraddizione, in errore, in disgrazia, in trappola ] ▶◀ cacciarsi, incappare, incorrere.
10. (fig.) [venire meno, di sospetto, speranza, discorso, ecc.] ▶◀ cessare, finire, svanire, [spec. di comunicazione, contatto e sim.] interrompersi.
11. (gramm.) [avere come parte finale, di parola, desinenza e sim.] ▶◀ finire, terminare, uscire.

Enciclopedia Italiana. 2013.

Look at other dictionaries:

  • cădere — CĂDÉRE, căderi, s.f. Faptul de a cădea. 1. Deplasare, mişcare de sus în jos a unui lucru, coborâre spre pământ sub efectul gravitaţiei. ♢ Cădere de apă = diferenţă de nivel între două puncte ale unui curs de apă; (concr.) masă de apă care cade de …   Dicționar Român

  • CADERE — maximum olim AAurigarum, in Circensibus, dehonestamentum fuit; unde id maxime Antagonistas egisse, ut adversarios praecipitarent e curru, discimus ex Statio Theb. l. 6. v. 474. Hic anteps sortuna diu decernere primum Ausa venit ruit Haemonium,… …   Hofmann J. Lexicon universale

  • cadere — index abate (extinguish), fail (lose), miscarriage Burton s Legal Thesaurus. William C. Burton. 2006 …   Law dictionary

  • cadere — ca·dé·re v.intr., s.m. (essere) FO 1a. v.intr., scendere, precipitare dall alto verso il basso portato dal proprio peso: cadere nel vuoto, cadere a, in, per terra, cadere dal tetto, cadere di, da cavallo, gli è caduta una tegola in testa, cadere… …   Dizionario italiano

  • cadere — {{hw}}{{cadere}}{{/hw}}v. intr.  (pass. rem. io caddi , tu cadesti , egli cadde ; fut. io cadrò , tu cadrai ; congiunt. pres. io cada ; condiz. pres. io cadrei , tu cadresti ; part. pass. caduto ; ger. cadendo ; aus. essere ) 1 Andare senza… …   Enciclopedia di italiano

  • cadere — v. intr. 1. (anche fig.) precipitare, cascare, piombare, stramazzare, ribaltarsi, capitombolare, ruzzolare, procombere (lett.), accasciarsi, afflosciarsi, crollare, tracollare □ rovinare, abbattersi, schiantarsi, sfasciarsi, diroccarsi,… …   Sinonimi e Contrari. Terza edizione

  • cadere — /kaedariy/ To end; cease; fail; as in phrases such as @ cadit actio cadit breve cadit actio (or breve), the action (or writ) fails; @ cadit assisa the assise abates; cadit quoestio, the discussion ends, there is no room for further argument; @… …   Black's law dictionary

  • cadere — /kaedariy/ To end; cease; fail; as in phrases such as @ cadit actio cadit breve cadit actio (or breve), the action (or writ) fails; @ cadit assisa the assise abates; cadit quoestio, the discussion ends, there is no room for further argument; @… …   Black's law dictionary

  • Cadère — Choca vert Choca vert …   Wikipédia en Français

  • cãdére — s. f., g. d. art. cãdérii; pl. cãdéri …   Romanian orthography

Share the article and excerpts

Direct link
Do a right-click on the link above
and select “Copy Link”